Attualità

22 Dicembre 2023

Festività natalizie, in viaggio oltre 19 milioni di italiani (+9,9%)

Tra città d'arte e montagna, si prevede un giro d'affari di quasi 15 miliardi di euro. E lo smartworking aiuta


Festività natalizie, in viaggio oltre 19 milioni di italiani (+9,9%)

L’indagine previsionale realizzata da ACS Marketing Solutions per Federalberghi in occasione delle festività consegna una fotografia di un movimento turistico molto attivo.

Saranno più di 19 milioni infatti gli italiani in viaggio, e solo un numero ridotto tra loro punta alle grandi capitali europee. La destinazione preferita resta dunque l'Italia, in particolar modo le località di montagna, le città d’arte, il mare e i luoghi abituali non tanto distanti dalla propria regione. Il giro di affari globale previsto in occasione delle feste di fine 2023 raggiunge la cifra di quasi 15 miliardi.

«Lo scenario che ci mette di fronte l'indagine è quello di una ripresa ma dura. Non credo si possa sottovalutare il fatto che, tra coloro che hanno deciso di non partire, un buon 49,5% si sia trovato di fronte a una scelta obbligata per motivi economici» dice Bernabò Bocca, Presidente di Federalberghi.

«I nostri concittadini sembrano sempre più orientati a dare maggior corpo alla durata della propria vacanza e questo è senza dubbio un dato che colpisce positivamente, perché restituisce in effetti la sensazione di tornare a una sorta di normalità che si era persa negli anni terribili della pandemia.

Guardando nello specifico al periodo di Capodanno, a mio avviso assistiamo a un fenomeno nuovo sui cui varrà la pena soffermarsi: lo smartworking diventa strumento strategico per prolungare la vacanza. Una valutazione che viene spontanea a giudicare da quel 21% di viaggiatori che, secondo la nostra indagine, rivela di aver fatto la scelta di gratificarsi con il viaggio senza trascurare il lavoro».

TAG: BERNABÒ BOCCA,FEDERALBERGHI,NATALE 2023,TURISMO

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/04/2024

I rialzi maggiori si sono registrati nel Centro e nel Sud Italia, lì dove la riduzione produttiva è stata più evidente

22/04/2024

La normativa vigente non prevede controlli sulla qualità delle acque filtrate e trattate e ciò potrebbe generare ripercussioni sanitarie

19/04/2024

I dipendenti del birrificio sardo e Legambiente saranno impegnati per tutta l’estate in giornate di pulizia nelle piazze di sette località sarde

19/04/2024

Valfrutta conferma il suo impegno per l’eccellenza e l’innovazione anche nel canale bar, continuando a rispondere alla crescente domanda di prodotti di alta qualità



Quine srl
Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Via Spadolini 7 - 20141 Milano
Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157
Copyright 2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@lswr.it

Top