Vino

23 Gennaio 2024

Autunno nero per il vino negli States, si salva solo lo spumante italiano

Si attestano a -5% le perdite dei consumi fuori casa (ristorazione, bar, hotel), e in caduta è pura la domanda off premise che scende a -9%


Autunno nero per il vino negli States, si salva solo lo spumante italiano

In occasione del primo webinar dedicato al mercato statunitense, l’Osservatorio del Vino di Unione Italiana Vini evidenzia il calo tendenziale mensile dell'11% dei consumi enologici. Perdite più contenute riguardano solo i vini italiani che, tra grande distribuzione e Horeca, a novembre si fermano a -3% e a 3,5% nel cumulato dell’anno.

Tengono bene gli spumanti (+2,2% tendenziale nell’anno) contrariamente alla discesa generalizzata dei prodotti fermi, con i rossi a -9%, i bianchi a -3% e i rosati a -13%.

Tra i canali, si attestano a -5% le perdite dei consumi fuori casa (ristorazione, bar, hotel), mentre si segnala in caduta la domanda off premise (gdo, vendita all’ingrosso, liquor store, grocery), che scende a -9%.

A novembre 2023, gli spumanti si sono confermati la tipologia italiana più consumata negli Stati Uniti, con una quota che sfiora il 38% contro il 35,5% dei bianchi e il 17,5% dei rossi, questi ultimi in forte regressione (-16%).

Le difficoltà dei rossi non si limitano però ai prodotti del Belpaese: nel 2023 il calo sul totale del mercato è del 10%, bissato da un novembre a -15%. Unica voce in positivo i cocktail wine, che crescono del 2% sia a novembre sia nel computo degli 11 mesi.

TAG: CRISI,ESPORTAZIONI,STATI UNITI D'AMERICA,UIV

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/04/2024

I rialzi maggiori si sono registrati nel Centro e nel Sud Italia, lì dove la riduzione produttiva è stata più evidente

22/04/2024

La normativa vigente non prevede controlli sulla qualità delle acque filtrate e trattate e ciò potrebbe generare ripercussioni sanitarie

19/04/2024

I dipendenti del birrificio sardo e Legambiente saranno impegnati per tutta l’estate in giornate di pulizia nelle piazze di sette località sarde

19/04/2024

Valfrutta conferma il suo impegno per l’eccellenza e l’innovazione anche nel canale bar, continuando a rispondere alla crescente domanda di prodotti di alta qualità



Quine srl
Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Via Spadolini 7 - 20141 Milano
Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157
Copyright 2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@lswr.it

Top