Economia

09 Novembre 2023

Il reddito delle famiglie europee aumenta per il quarto trimestre consecutivo ma non in Italia

Saldo negativo per il nostro Paese che perde lo 0,3% e necessita di maggiori competenze


Il reddito delle famiglie europee aumenta per il quarto trimestre consecutivo ma non in Italia

Così come riferito dall'Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), per il quarto trimestre consecutivo il reddito delle famiglie europee è aumentato ma non in Italia dove invece è calato dello 0,3%.

Tra le economie del G7, il reddito reale dei nuclei familiari per abitante è cresciuto in tutti i Paesi per cui i dati sono disponibili, fatta eccezione per l'Italia (-0,3%). Risulta negativo anche il PIL reale per abitante (-0,3%).

 «Le competenze giocano un ruolo cruciale nella costruzione di economie e società solide, eque e durature, ma i bisogni in competenze delle nostre economie e delle nostre società evolvono» avverte in una nota il segretario generale dell'Ocse, Mathias Cormann, che aggiunge: «affinché ognuno possa contribuire allo sviluppo e alla crescita economica traendo beneficio, in particolare, dalle opportunità create con le trasformazioni ecologiche e digitali, i responsabili pubblici devono migliorare l'allineamento dell'istruzione e della formazione sulle competenze di cui il mercato del lavoro ha bisogno. Questo è indispensabile per aiutare i lavoratori a fronteggiare le importanti conseguenze di queste trasformazioni sul mercato del lavoro».

TAG: CRISI,INFLAZIONE,MATHIAS CORMANN

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/05/2024

Le otto referenze sono state messe a punto attraverso un team di bartender guidato dalla campionessa Chiara Mascellaro

20/05/2024

L’Unione Europea si conferma leader mondiale nel mercato del vino con oltre 165 milioni di ettolitri prodotti nel 2022, che rappresentano il 62% della produzione globale totale

20/05/2024

La Total Beverage Company si conferma leader per reputazione tra le aziende italiane nel proprio settore 



Quine srl
Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Via Spadolini 7 - 20141 Milano
Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157
Copyright 2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@lswr.it

Top