Attualità

09 Luglio 2024

Terzo Report di Sostenibilità per Compagnia dei Caraibi

Il documento amplia la rendicontazione a tutte le società del Gruppo e conferma l’impegno nella promozione di un modello di business sostenibile


Terzo Report di Sostenibilità per Compagnia dei Caraibi


Per il terzo anno Compagnia dei Caraibi pubblica il Report di Sostenibilità. Il documento conferma l'impegno dell'azienda piemontese nella promozione di un paradigma aziendale inclusivo, equo e rigenerativo. Il 2023 è stato un anno impegnativo e sfidante, caratterizzato da una profonda e continua trasformazione tecnologica, ambientale e sociale. In questo scenario, che ha richiesto un significativo effort in termini di risorse ed energie, Compagnia dei Caraibi non ha mai perso di vista i suoi valori e l'impegno verso temi di sostenibilità sociale e ambientale. 

Negli anni la società ha fatto dell’etica e della trasparenza i pilastri cardine dei valori imprenditoriali. L’attenzione per le persone è sempre stata un tassello fondamentale che ha guidato l’azienda verso la promozione di una cultura sempre più inclusiva e rispettosa, un equilibrio crescente in termini di parità di genere e con un grande impegno nella formazione per lo sviluppo delle competenze. Anche in termini di sostenibilità ambientale la visione è sempre stata chiara: continuare a lavorare per ridurre i consumi e le emissioni, mappando le emissioni di gas serra per poter mettere in campo interventi mirati ed efficaci.

Fabio Torretta, General Manager di Compagnia dei CaraibiFabio Torretta, General Manager di Compagnia dei Caraibi

Per la prima volta il documento amplia la rendicontazione a tutte le società del Gruppo che rappresentano le diverse anime e linee di business, unendo così le voci in un report corale, confermando una condivisione di intenti e valori. L’obiettivo del Report di Sostenibilità 2023 è quello di illustrare in che modo le aziende del Gruppo si impegnano a creare valore, in senso diversificato e ampio, nel breve, medio e lungo periodo per tutti gli stakeholder. Questo documento illustra le attività realizzate e condivide gli obiettivi strategici per il futuro, basati su criteri ambientali, sociali e di governance (ESG). 

«Anche nel 2023 i calcoli effettuati dal Global Footprint Network relativi all’Earth Overshoot Day ci hanno ricordato che consumiamo molte più risorse di quelle che il pianeta è in grado di rigenerare: per vivere in equilibrio avremmo bisogno di 1,7 Pianeti Terra. Questo dato allarmante ci spinge a riflettere e agire con urgenza. È impensabile garantire un futuro al nostro Pianeta e alla nostra specie se non agiamo rapidamente per ridurre il debito costante che abbiamo con la Terra. Come Gruppo, guardiamo al futuro con senso di responsabilità, impegnati sempre più a plasmare e promuovere un modello di business responsabile che possa determinare impatti estremamente contenuti per l’ambiente e, al tempo stesso, incidere positivamente sulle persone. Con la ferma convinzione che ogni nostra azione possa fare la differenza» ha detto Fabio Torretta, General Manager di Compagnia dei Caraibi.

Un’analisi chiara e attenta che testimonia gli obiettivi raggiunti dall’azienda nel 2023 e getta lo sguardo al 2024 con una to do list chiara e precisa. Il tutto nel solco dei quattro pilastri fondanti lo statuto societario: ambiente, cultura, persone, social & gender equality. Questi principi, che guidano il business e le azioni di tutti i giorni, hanno permesso a tutte le società controllate di diventare Società Benefit e alla Capogruppo di ottenere lo scorso luglio la certificazione B Corp, a conferma del reale percorso virtuoso portato avanti negli anni.

TAG: COMPAGNIA DEI CARAIBI,ECOSOSTENIBILITÀ,FABIO TORRETTA

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

18/07/2024

Entrambe le referenze preservano il gusto genuino della birra ma senza ricorrere all'alcol

18/07/2024

L'operazione apre una nuova fase cruciale per l’azienda, impegnata a rafforzare la propria espansione globale



Quine srl
Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Via Spadolini 7 - 20141 Milano
Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157
Copyright 2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@lswr.it

Top